Home Acqua e Territorio Il colmo ormai vicino all’Adriatico. Verso monte i livelli scendono. Navigazione sospesa...

Il colmo ormai vicino all’Adriatico. Verso monte i livelli scendono. Navigazione sospesa – Aggiornamento 20/11/2014

1166
0
CONDIVIDI
20-11-2014 Buongiorno a tutti...!!! L'alba sul fiume alla Tana di Roncarolo - Caorso (PC), il Po da noi sta tornando alla normalità - foto di Graziano Consolini
20-11-2014 Buongiorno a tutti...!!! L'alba sul fiume alla Tana di Roncarolo - Caorso (PC), il Po da noi sta tornando alla normalità - foto di Graziano Consolini

Nel corso della giornata di ieri, 19 novembre, il colmo di piena del Po è transitato a Pontelagoscuro con un livello massimo di 3.00 m sullo zero idrometrico.

L’ invaso di numerose golene chiuse, simultaneo al passaggio del colmo di piena da Boretto a Pontelagoscuro, ha massimizzato l’effetto di laminazione che si è manifestato in quest’ultima sezione idrometrica con una leggera riduzione e in anticipo rispetto a quanto previsto.

I livelli sono in calo anche lungo i rami del Delta, ma si prevede che si manterranno di elevata criticità (livello 3) nell’arco delle prossime 24 ore da Boretto all’Adriatico, mentre nel tratto fino a Cremona si prevede un rientro al di sotto delle soglie di criticità.

Sono mantenute le attività di vigilanza e di controllo delle arginature e delle opere idrauliche e proseguiranno le azioni di contrasto a eventuali filtrazioni, fontanazzi ecc. , con la collaborazione degli enti locali e dei volontari di protezione civile.

Tutte le operazioni in corso sul territorio sono svolte in stretto coordinamento tra tutti gli Enti facenti parte dei sistemi di protezione civile regionali e locali.

Si richiama tuttora la necessità di assoluta prudenza nei pressi delle aree prospicienti il fiume e in generale in relazione a strutture o attività interessate dalla piena. Si invita ad attenersi scrupolosamente alle prescrizioni delle Autorità locali, di protezione civile e delle forze dell’ordine, a non ostacolare le eventuali operazioni, a restare informati sull’evolversi della situazione e sulla viabilità.

E’ sospesa la navigazione sul Po da Piacenza al mare.