Home Acqua e Territorio Alluvione del Secchia 2014: per gli scienziati del Dipartimento di Ingegneria “Enzo...

Alluvione del Secchia 2014: per gli scienziati del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” la colpa è di istrici, tassi e volpi rosse

1511
0
CONDIVIDI

“Il collasso dell’argine del Secchia era stato causato dall’azione di animali selvatici quali l’istrice, il tasso e la volpe rossa”. È stato pubblicato, sull’autorevole rivista scientifica Water Resources Research (Impact Factor 3.549, Journal Rank #3/83 in the subject category water resources, 2014 Journal Citation Reports) lo studio intitolato “Evidence of an emerging levee failure mechanism causing disastrous floods in Italy” che analizza le ragioni che hanno portato al collasso dell’argine del fiume Secchia con la conseguente alluvione di una parte del territorio modenese nel gennaio 2014. Autori dello studio sono il prof. Stefano Orlandini, il dott. Giovanni Moretti del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia ed il prof. John Albertson della Cornell University di New York (USA), collaboratore abituale nel gruppo di ricerca di idrologia e costruzioni Idrauliche di Unimore. Le conclusioni sono contestate dalla Lav, che sottolinea come sia stata “sottovalutata la manutenzione degli argini”.

leggi l’articolo su guidominciotti.blog.ilsole24ore.com